TRASHTAG: UNA CHALLENGE GREEN!

Di sfide social “acchiappa like” ne abbiamo viste a centinaia, qualcuna divertente altre più o meno discutibili.

Tra le più significative ricordiamo l’Ice Bucket Challenge (2014).

Per i meno social, utenti di tutto il mondo ma soprattutto star internazionali si sottoponeva letteralmente ad una doccia fredda.

Con tanto di cubetti di ghiaccio per sensibilizzare le donazioni per la ricerca contro la SLA. 

TRASHTAG
TRASHTAG

Nell’ultimo weekend sembra aver riscosso le luci della ribalta una nuova sfida: La #TRASHTAG.

La green challenge che invita tutti i partecipanti nel ripulire un tratto di strada, un giardino pubblico o qualunque area che sia stato inquinata dai rifiuti.

Le modalità per partecipare sono semplici: scattare una foto del ‘Prima’ e del ‘dopo’ eco intervento!

TRASHTAG

Così da sottolineare quanto sia importante l’azione di una comunità che cura i propri spazi.

E quanto sia importante, anche se piccolo il nostro, il nostro contributo nel valorizzare e proteggere il nostro pianeta!

TRASHTAG

Non ci resta che armarci di sacchi, palette e quant’altro e correre a dare il nostro contributo.

Non dimenticatevi di fotografare il prima e il dopo ma soprattutto di taggare l’# TRASHCHALLENGE.

A questo proposito il 30 marzo l’associazione “FARE VERDE VASANELLO” sarà impegnata a ripulire un tratto di strada tra orte e Vasanello, che aspettate ad unirvi???  NOI DI RADIO CALIBRO CI SAREMO !!!

“Quando le generazioni future giudicheranno coloro che sono venuti prima di loro sulle questioni ambientali, potranno arrivare alla conclusione che questi ‘non sapevano’: accertiamoci di non passare alla storia come la generazione che sapeva, ma non si è preoccupata.” (Mikhail Gorbachev)