Eurosonic Festival – L’Europa Sonica di Groningen

Sono giorni tesi per la geopolitica del vecchio continente e l’imminente uscita del Regno Unito dalla comunità europea potrebbe segnare un passo storico. C’è però un posto dove il concetto di comunità europea è ancora molto vivo.

eurosonic festival radio calibro
eurosonic festival radio calibro

Stiamo Parlando di Groningen, piccola cittadina olandese, nella quale dal 16 al 19 gennaio si svolge l’Eurosonic Festival, uno dei maggiori eventi che vede coinvolti i principali operatori del settore musicale del continente europeo. Da 33 anni ormai l’ESNS si impone come la principale vetrina per la musica emergente nella quale poter conoscere le nuove tendenze del music business, grazie ad eccezionali showcase, live set e conferenze. L’Italia tramite RaiRadio2 in veste di social media partner italiano ha portato la giovane Adele Nigro, in arte Any Other.

eurosonic festival radio calibro
eurosonic festival radio calibro

Da quest’anno il festival si arricchisce del Music Moves Europe Talent Award con il quale si vanno a premiare i migliori rappresentati della musica popolare europea contemporanea, suddivisi per ambito musicale. Una variegata giuria composta da speaker delle principali emittenti radiofoniche europee, giornalisti e  organizzatori di festival, ha scelto fra le numerose proposte di ogni paese e questa è la classifica, nella quale sono stati scelti due vincitori per categoria:

[Pop] Bishop Briggs (UK) and Lxandra (FI) 

[Rock] Pale Waves (UK) and Pip Blom (NL) 

[Electronic] Smerz (NO) and Stelartronic (AT) 

[RnB/Urban] Rosalía (ES) and Aya Nakamura (FR)

[Hip Hop/Rap] blackwave. (BE) and Reykjavíkurdætur (IS)

[Singer-songwriter] Avec (AT) and Albin Lee Meldau (SE)