Montalcino – La visita alla cantina FATTOI

Ancora a sud, alla fine di una stradina che passa per case basse, c’è Fattoi, una azienda agricola di circa 70 ettari, di cui solo 9 sono coltivati a vigneto.

La storia di Fattoi è di fatto quella della famiglia, che da due generazioni (ora si sta inserendo la terza) ha tentato di consolidarsi come realtà solida di questo territorio.

I terreni sono molto esposti a venti che provengono dal mare, fattore che influenza non poco il Sangiovese, che Fattoi coltiva a cordone speronato.

Il risultato sono le circa 20.000 bottiglie di Brunello che produce ogni anno accompagnate da una produzione di circa 25.000 di Rosso di Montalcino.

La cantina è molto concentrata e ben tenuta, evidenza di una passione per questa attività che viene ben tramandata a tutto l’ambiente.

Il consiglio è di andare oltre l’ottimo vino che si produce in questa cantina, e di provare anche l’olio altro fiore all’occhiello dell’Azienda FATTOI.