Almeno Mimì nell’Universo – Arriva nelle sale “Io sono Mia”

Sai, la gente è strana, prima si odia e poi si ama…

Mimì, quante volte ci ha emozionati sussurrando questa melodia? E come presagio della sua vita, dal testo, l’odio è passato alla vita reale, quell’odio che ha fatto nascere maldicenze sul suo conto e che l’hanno portata fino al gesto estremo il 12 maggio 1995.

Mimì Radio Calibro
Mimì Radio Calibro

Negli anni la figura di Mia Martini fortunatamente, è stata strappata a quel velo nero di negatività, e curata con amore dal pubblico e dai suoi colleghi. Oggi più che mai questo amore sembra manifestarsi con un film a lei dedicato: Io sono Mia. Un produzione di Eliseo Fiction in collaborazione con Rai Fiction. Il film dedicato a Mimì è uscito in oltre 200 sale cinematografiche il 14, 15 e 16 gennaio e verrà trasmesso in tv il prossimo febbraio.

A 24 anni dalla sua scomparsa Mia Martini viene omaggiata da Serena Rossi che interpreterà la cantante, proprio nel famoso 1989 anno in cui Mia Martini torna a Sanremo con il capolavoro Almeno tu nell’universo. Anno di rivincita per la cantante che si concederà di nuovo al pubblico dopo l’esilio forzato dalle maldicenze sul suo conto.

Un film carico di emozioni, di bellezza, dolore e malinconia le cifre caratteristiche di Mimì, perfettamente incarnate da Serena Rossi tanto da aver colpito positivamente anche Loredana Bertè, presente all’anteprima del film:

È stato un colpo al cuore quando ho visto Serena nei panni di Mimì. Ho rivisto la sua malinconia e il dolore che provava dentro, ma che non dimostrava spesso. In certe scene mi è sembrata lei e mi è arrivata dritta al cuore.

Le prime critiche sembrano essere tutte a favore di un film, che siamo certi, ci farà rivivere le intense emozioni che solo l’inconfondibile voce di Mia Martini riesce ad accarezzare.