Mandarin Plaza ospite al Radio Calibro Stand !

TUTTO QUESTO A ORTE IN CANTINA DOMENICA 25 NOVEMBRE !!!

Vi avevamo detto che quest’anno avremmo fatto i botti !!! Questa domenica avremmo come ospite il DJ Mandarin Plaza allo stand di Radio Calibro a Piazza sant’Agostino dalle 11:00 ! Scalderemo la vostra partenza… per il vin brulée c’è sempre tempo!

Ecco una AUTO-INTERVISTA per saperne di più su di lui:

La domanda più ricorrente che mi è stata posta in 12 anni di attività di composizione di musica elettronica non è “cosa vuoi esprimere con i tuoi brani?” o “da dove trai l’ispirazione?”… ma da dove diavolo derivi il mio nome d’arte! Mandarin Plaza è il nome del Centro Commerciale di Kiev in cui ebbi l’idea di far conoscere al pubblico la mia musica. Vi spiego…

Erano le 23 di una serata di fine Luglio del 2006, mi trovavo con un mio amico in fila in attesa di entrare in un locale molto chic. L’accesso non era ancora consentito per via di una festa privata che si stava svolgendo all’interno e i buttafuori erano inflessibili. D’un tratto percepii il rumore di passi su tacchi a spillo e di un trolley trascinato sulle rotelle. Con grande sorpresa realizzai che il Guest Star Dj, un ragazzo sulla trentina, stava facendo il suo ingresso nel club, scortato da due angeli biondi in minigonna, sorpassando la fila e accompagnato da una grande ovazione. Fu in quel momento che compresi che c’era qualcosa di più figo che essere ad una festa… essere La festa! Ora, leggende a parte, se siete ancora interessati a conoscere il mio universo musicale, posso tornar serio e rispondere con sincerità ad alcune domande che spero possano soddisfare la vostra curiosità.

COSA VOGLIO ESPRIMERE CON I MIEI BRANI?
Semplice, tutto ciò che ho difficoltà ad esprimere con le parole e con i gesti. Come ogni persona possiede la propria valvola di sfogo, così io riverso nei miei brani lo stato d’animo del momento. Le sequenze di note, le linee melodiche, la scelta e la creazione di particolari timbri non è casuale ma molto intima: lavoro sulla composizione di una frase musicale fin quando non rappresenti adeguatamente la gioia, l’estasi, l’entusiasmo, ma anche il dolore, l’amarezza, il lamento trattenuti dentro di me. Devo necessariamente raggiungere quelle vibrazioni che mi permettano di trasdurre l’emozione in musica.
E’ terapeutico, ovvio!

DA DOVE TRAGGO ISPIRAZIONE?
Dagli accadimenti della vita di tutti i giorni, da episodi lieti o meno lieti, da eventi esaltanti o da momenti di sconforto. Insomma ogni brano è dedicato ad un particolare periodo della mia vita e lo celebra come un’istantanea fissa nel tempo un determinato istante.

QUALI SONO I PUNTI DI FORZA DELLA MIA MUSICA?
Non lo so, lascio la risposta a coloro la ascoltano. Posso tuttavia rivelarvi che è mia intenzione produrre brani in cui le melodie siano il più possibile emozionanti; non do molta importanza alle parole inserite nelle mie tracce: ciò che conta è che le parti vocali suonino bene. L’aver suonato la batteria da bambino come studente presso la scuola di musica comunale mi spinge a curare con molta attenzione l’intreccio ritmico dei brani ma l’elemento principale che più influenzare in maniera determinante la decisione di ultimare o meno le mie opere è l’originalità: se ritengo che il pezzo su cui sto lavorando abbia poco di originale non lo concludo affatto. Preferisco realizzare pochi brani ma che regalino un piacevole viaggio emozionale.

DOVE E’ POSSIBILE TROVARE I MIEI BRANI?
In qualsiasi negozio di musica digitale, come iTunes, Google Play, Amazon, Beatport, ma anche su piattaforme per lo streaming come Spotify, Deezer, Youtube.

QUALI DELLE MIE TRACCE PREFERISCO?
Sicuramente Burn e Joy, ossia le ultime 2 pubblicate con l’etichetta discografica italiana Different Twins Records. L’approdo nella crew di questa label mi ha consentito, grazie ai preziosi consigli del Label Manager Fabio Vitelli, di incrementare di molto la qualità delle mie produzioni.

QUALE REPERTORIO PROPONGO NEI MIEI DJ SET?
Essenzialmente musica Chillout, Deep House e Oriental; questa scelta è dovuta alla volontà di creare una continuità tra i miei gusti personali, le mie produzioni e il tema musicale alla base della trasmissione radiofonica Culture de Niche che ho il piacere di proporre su Radio Calibro il primo sabato di ogni mese; inoltre si tratta di generi musicali molto amati all’estero e apprezzabili in ogni momento della giornata.

PROGETTI PER IL FUTURO?
Produrre, produrre e ancora produrre. Nei prossimi mesi è in programmazione l’uscita di diverse mie produzioni perciò, se siete interessati e desiderate ricevere aggiornamenti, potete digitare il mio nome d’arte Mandarin Plaza su Facebook, Instagram e Soundcloud e diventare miei followers. Soundcloud

Inoltre vi aspetto il giorno 25 Novembre al primo appuntamento della 12° edizione di Orte in Cantina in cui, ospite della crew di Radio Calibro, eseguirò un Chillout Lounge Dj Show per i partecipanti alla manifestazione.

Leggi Anche —> ANCHE QUEST’ANNO SAREMO A ORTE IN CANTINA